Come essiccare le erbe aromatiche per l'inverno


Essiccare le erbe aromatiche, fiorite durante l'estate, da tenere in dispensa come scorta per l'inverno è un procedimento facile e che richiede pochi accorgimenti. 
Mi piace, durante le prime settimane d'estate, quando il caldo non è ancora eccessivo e le piantine hanno raggiunto la completa fioritura, dedicarmi a questa piccola operazione di raccolta ed essiccazione; e soprattutto mi piace, durante i mesi più freddi, poter insaporire i piatti con il mio origano, la mia maggiorana, il mio rosmarino, la mia salvia, i quali, oltre ad avere un gusto molto più intenso rispetto alla versione già pronta da supermercato, hanno anche un colore più vivo.
Ma procediamo per gradi:

Per prima cosa bisogna avere pazienza ed aspettare che le piantine fioriscano completamente.



Recidere i rami dalla base, possibilmente al mattino presto, quando la pianta è ancora turgida


Lavare velocemente i rametti sotto un getto dolce di acqua corrente...


...e porli ad asciugare su un canovaccio pulito, all'aria aperta ma all'ombra.


Una volta bene asciutti, legare i rami con una cordicella di spago in un mazzetto...



...appenderlo a testa in giù in un luogo fresco ed asciutto.

Dopo una decina di giorni le foglie saranno completamente secche.  A questo punto basterà rimuovere le foglie dai rami, semplicemente sfregando il mazzetto tra le mani.



Ecco pronta la vostra scorta di profumi estivi per l'inverno! Con questo procedimento potrete essiccare: origano, maggiorana, menta, rosmarino e salvia. 
Confezionando tutti questi aromi in singoli vasetti di vetro personalizzati con una bella etichetta che ne indichi il contenuto, saranno anche un bel regalo per i vostri cari. Che ne dite?
Alla prossima!

6 commenti:

  1. Che bella idea, hai ragione è una splendida idea regalo! Grazie x la spiegazione, un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  2. si tesoro...adoro questi regali...lo scorso Natale ne ho fatti così alla mia nonna e suocera!
    un bacione!

    RispondiElimina
  3. Un'ottima idea!!!
    Se ti va, potresti likare questo originale tutorial al Soft Inspirations Linky Party Summer Edition (leggi bene tutto il post...ci sono alcune novità...) che trovi qui:

    http://my-littleinspirations.blogspot.it/2013/07/soft-inspirations-linky-party-9-summer.html

    Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. ciao tesoro! Anche io quest anno mi sono dedicata alla raccolta ed essiccazione dell'origano del mio giardino! Anzi, devo controllare se è già abbastanza secco!
    E' una procedura che mi riporta quando bambina andavo con mamma nei prati di montagna a raccoglierne grandi quantità!
    Grazie per avermi risvegliato questi piacevoli ricordi! Un abbraccio tesorino mio!

    RispondiElimina
  5. ma che idee carine!! Sei insuperabile! Bacino da Rita

    RispondiElimina

Lasciate un commento, per favore! Sarà un vero piacere per me leggerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...