Tutorial fiori di stoffa

Una delle cose più apprezzate nel mio negozio Etsy (anche se in realtà, dappertutto li ho venduti fuorchè su Etsy!!), sono i bouquet di fiori  fatti a mano, sia di carta che di stoffa.
Ho già condiviso con voi, qualche mese fa, il tutorial sui fiori di carta. Oggi è la volta di quelli di stoffa.
Io li realizzo con della stoffa, che abbia al suo interno, una parte di sintetico, perché modello i petali sulla fiamma di una candela fino a che non si "arricciano" sui bordi.
Quando tutti i petali sono pronti, in genere otto/dieci, in tre misure diverse, li buco al centro e li infilo in un "gambo" di fil di ferro rivestito di guttaperca con, all'estremità, una piccola infiorescenza ( facilmente reperibili tra gli articoli per bomboniere).
Una punta di colla al caldo per rendere solidali infiorescenza, petali e gambo e per attaccare delle foglioline di rifinitura dietro l'ultimo petalo, il più grande.













Io uso questi fiori, principalmente, per confezionare bouquet e decorazioni per abiti e acconciature da sposa; però sono carini anche messi in un vasetto per ingentilire un angolino della casa!
Spero di essere stata abbastanza chiara nelle spiegazioni; se così non fosse...fatemelo sapere!
Alla prossima!



17 commenti:

  1. Sono bellissimi e chiare e dettagliate le tue spiegazioni!
    Buona giornata
    Elena

    RispondiElimina
  2. novabbè... semplicemente adoroooooo! Manu sono davvero strepitosi! A giudicare da come lo spieghi sembra tutto così facile... ma credo che solo le tue manine abili ed esperte siano in grado di creare tale raffinatezza!
    Buona giornata tesorinoooooo!

    RispondiElimina
  3. Nooooo...ma come fate?!
    Io è da una settimana che cerco di fare un fiore e creo degli ibridi che neanche Verne ne ha mai descritti di così brutti nei suoi libri!
    -_-

    Tu sei bravissima!

    Diana

    RispondiElimina
  4. son davvero molto carini e delicati....complimenti
    un baciotto


    http://follettinadelfeltro.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. STU PEN DI !!!!!
    Le spiegazioni sono perfette ... ma non credo che poi sia così facile farli ... mi sa che sei tu molto brava!!!!
    Un bacio !

    RispondiElimina
  6. Una vera finezza... ma ci vogliono manine d'oro come le tue mi sa... anche se sono spiegati così bene che mi verrebbe voglia di farlo... ^___^

    RispondiElimina
  7. Semplicissimo e meraviglioso!!
    Così raffinato, starebbe dappertutto!
    ci provo subito!!!
    §Baci
    Gio

    RispondiElimina
  8. Ciao Manuela!
    Che bel post e i fiori sono delicatissimi!
    Complimenti
    Cata

    RispondiElimina
  9. Sono bellissimi i tuoi fiori!! Bravissima..
    Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  10. ma sono davvero stupendi!! complimenti sei bravissima!!

    RispondiElimina
  11. Ohhhh mi piacerebbe tanto riuscire a farli così belli!!! Sei davvero bravissima, la spiegazione è perfetta, ma confesso di non conoscere la guttaperca... Vado a vedere cos'è^^ un bacione

    RispondiElimina
  12. sono meravigliosi!!! pieni di delicatezza e dolcezza, complimenti! un bacio

    RispondiElimina
  13. Bellissimi questi fiori e chiarissimo il tutorial, proverò a farli anche io! Un abbraccio Cristina

    RispondiElimina
  14. liviinginmyhome.blogspot.it31 ottobre 2013 20:51

    Sono favolosi questi fiori, una meraviglia!!!!
    Complimenti!!!!
    Piera

    RispondiElimina
  15. Èmolto delicata questa rosa color crema, nel bricchetto bianco. Fa tanto shabby.

    RispondiElimina
  16. Roba impressionante. Molte grazie per la condivisione di questo. Molto utile per coloro che iniziano la loro carriera MBA.
    Inviare Fiori

    RispondiElimina

Lasciate un commento, per favore! Sarà un vero piacere per me leggerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...