Grain sack style

Durante il generale periodico restyling della cucina,
non si é salvato proprio niente dalla mia voglia di cambiamento!
Non c'è un solo particolare che non sia stato rivisto, 
corretto, spostato o eliminato. Sapete che
la mia attenzione ai particolari é sempre molto alta, in quanto lascio
a loro il compito di cambiare volto ad una stanza!
Questa volta, a cadere sotto la scure del cambiamento,
é stata questo placemat rigido che uso sia per un'apparecchiatura
veloce che come centro tavola, durante i pranzi, per appoggiare
insalatiere, condimenti o le bottiglie di vino.
Poiché é un pezzo che tengo sempre a vista e a portata di mano,
ho deciso di intonarlo al resto della stanza che, allineandosi al nuovo salotto,
sta acquisendo uno stile farmhouse.
E cosa c'è di più "farmhouse" che un bel sacco per il grano?



Ho dipinto così la base con due mani di
Chalet Paint Old White, aspettando una perfetta asciugatura
tra una mano e l'altra. Per conferirgli un aspetto
"tela" ho passato la prima mano di pittura in un verso
e la seconda nell'altro.


Con l'aiuto del nastro isolante (poco colloso)
ho tracciato dei binari lungo i quali passare della Chalk Paint
nella tonalità Grey Linen.


Una volta asciugata anche la pittura grigia,
ho rimosso il nastro isolante e ho spruzzato una generosa
quantità di gommalacca che, oltre a proteggere il colore,
gli ha conferito un aspetto un po' ingiallito e disomogeneo,
ricreando proprio l'effetto di una vecchia tela rovinata 
dal tempo e dall'usura.


Eccola qua la mia "grain sack"!
Io la trovo bellissima ed elegante!
Uno di quei progetti che con poca spesa (leggi poco impegno)
donano una massima resa!


Alla prossima!

4 commenti:

  1. piace anche a me recuperare le cose in questa maniera. Proprio bello, complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Adoro queste piccole cose che danno "sapore" a una stanza! Il tuo entusiasmo è contagioso: viene voglia di rimodernare tutto!

    RispondiElimina
  3. Con poco hai ridato vita, bellissimo!

    RispondiElimina

Lasciate un commento, per favore! Sarà un vero piacere per me leggerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...