Melograni glitterati DIY

Anche se forse è un po' presto per pensare alle festività natalizie (anche perché c'è ancora un gran caldo!), io sono di già alle prese con le decorazioni per la casa!
Insieme alle zucche secche di cui vi ho parlato qualche settimana fa, ho trovato anche dei melograni secchi, che l'anno scorso avevo conservato con l'intenzione di farne un centrotavola per l'autunno successivo (cioè questo) e che invece mi hanno ispirato una decorazione dal mood più invernale.
Ovviamente mi sono messa subito all'opera!



Così, dopo aver dipinto molti di essi con una mano della solita Chalk Paint "Old White", li ho ricoperti di colla vinilica con un pennello, e dopo qualche minuto- giusto il tempo necessario di far asciugare un poco la colla- li ho cosparsi di glitter "iride", un misto di porporina bianca ed argento.


Ho battuto delicatamente i melograni sul tavolo per lasciar cadere il glitter in eccesso e li ho messi ad asciugare per un'ora e più, finché, cioè, non sono diventati maneggiabili.


Come dicevo prima, non li ho dipinti tutti di bianco: qualcuno l'ho lasciato del suo colore naturale- una calda nuance "terra di Siena bruciata"- e, una volta ricoperto di colla, l'ho cosparso con lo stesso glitter "iride".
L'effetto è molto diverso rispetto a quelli precedentemente dipinti di bianco, ma altrettanto bello, se non di più!







L'effetto finale è bellissimo! Le due tonalità di colore, illuminate dallo stesso glitter, regalano dei bagliori diversi ma entrambi splendidi!
Li ho composti in un piccolo piattino bianco di metallo, dal bordo delicatamente traforato, una decorazione semplice ed eterea, che sembra quasi una scultura di ghiaccio.




Per il momento l'ho messa via, nell'attesa che arrivi il tempo di tirare fuori le decorazioni natalizie o, semplicemente quelle invernali... vi ho già detto che le cambio ogni stagione, no?


Alla prossima!

7 commenti:

  1. sono molto eleganti, una bellissima idea
    Elena

    RispondiElimina
  2. Normalmente non amo molto i glitter, ma devo ricredermi...questa tua composizione mi piace veramente!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Molto belli^^ hai avuto un'idea geniale! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Troppo belli... voglio usare questa tecnica anche su altri "frutti" del bosco, tipo bacche e foglie... Grazie per la condivisione!

    RispondiElimina
  5. Bellissima realizzazione, mi piace da matti !

    RispondiElimina

Lasciate un commento, per favore! Sarà un vero piacere per me leggerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...